mariannatancredi

Mi piacerebbe avere qualcuno che mi regali libri senza un perchè e che magari mi dica: "Ero in libreria e la copertina mi ha fatto pensare a te".

Open Day all’Istituto Menna

Ist Menna, Battipaglia

Con la settimana scorsa si è aperta ufficialmente la stagione degli Open Day scolastici, vale a dire la kermesse didattica volta a guidare ed aiutare i genitori alla giusta scelta per i figli che cambiano istituto, scelta che deve avvenire all’inizio di gennaio.

L’Open Day è un’opportunità per le famiglie di conoscere l’istituto scolastico, la sua struttura e la sua offerta educativa: anche quest’anno molte delle scuole cittadine hanno aderito all’iniziativa ed io personalmente ho avuto il piacere di visitare la scuola dell’infanzia e scuola primaria “Alfonso Menna”, sita in via Ravenna e facente parte del nuovo Istituto Comprensivo Statale Battipaglia Salvemini.

L’Istituto fu costruito successivamente alla chiusura della scuola De Amicis, dichiarata inagibile dal sindaco Alfredo Liguori per i timori sulla sua sicurezza strutturale in seguito al sisma di San Giuliano di Puglia del 2002.

Oggi, la scuola Menna con gli altri due plessi appartenenti all’Istituto Comprensivo Salvemini, la scuola primaria e secondaria di I grado “Ai caduti del Velella” di via Etruria e la scuola dell’Infanzia “Poliziano”, conta circa 1200 studenti per un totale di 54 classi: la loro missione è quella di impostare una formazione che possa continuare lungo tutto l’arco della vita dell’alunno.

L’efficacia della loro proposta educativa sta nel rapporto che gli insegnanti riescono ad instaurare con alunni e genitori, un rapporto basato sulla fiducia, sulla stima reciproca, sulla condivisione di un progetto educativo comune e sulla collaborazione per un unico scopo: il bene dei bambini.

Ciò si evince dalle tante iniziative di accoglienza e di supporto alla famiglia che l’Istituto propone, tra cui l’attivazione di uno Sportello Dislessia, Bes e psicologico, e il servizio di pre-accoglienza e post-accoglienza degli alunni i cui genitori hanno orari di lavoro non compatibili a quelli di entrata ed uscita della scuola.

Durante l’Open Day sono stati presentati tutti progetti curriculari ed extracurriculari dell’ampliamento dell’offerta formativa: tra i corsi di informatica e quelli di inglese, sono la ceramica ed il teatro i fiori all’occhiello della scuola. In tal senso, ho avuto modo di osservare gli alunni al lavoro nella realizzazione di vasi, ciotole e contenitori vari e di assistere alla messa in scena di uno degli spettacoli teatrali/musical realizzati lo scorso anno, “Il Canto di Natale”.

“Il corso di teatro e recitazione favorisce l’integrazione degli alunni nel contesto scolastico in maniera costruttiva e positiva”- mi spiega una delle insegnanti, Maria Francesca De Martino. “Spingiamo a partecipare agli spettacoli soprattutto i bambini timidi che presentano o meno delle problematiche: attraverso la recitazione imparano a sciogliersi ed acquisiscono maggiore sicurezza e consapevolezza di se stessi”.

Ognuna di queste attività, comprese manifestazioni e cortei in piazza, viene gestita dagli insegnanti dell’Istituto e, talvolta, da professionisti e genitori: ciò mantiene alto il livello di educazione offerto agli alunni e permette alla scuola di ottenere ogni anno il Certificato di Qualità europeo.

Ammetto di non essere un genitore, ma osservando le persone presenti all’Open Day dell’Istituto Menna sono stata subito colpita dal rapporto di fiducia e complicità instaurato dagli insegnanti con i loro alunni: ho guardato negli occhi i bambini e mi sono accorta di quanto loro tengano a quella scuola ed alle varie attività proposte. Probabilmente ciò è comune a tutte le scuole, ma dalle iniziative visualizzate tra quelle dello scorso anno è possibile capire che, al di là delle classiche materie scolastiche, tale istituto punta ad un insegnamento maggiore: l’essere, sin da bambini, cittadini del mondo.

Marianna Tancredi
pubblicato su Nero su Bianco, n°199 14 febbraio 2014, Anno X

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: